REGISTRATI GRATIS ORA
IT | EN
REGISTRATI GRATIS ORA

5 modi per Vendere su Amazon

Posted by Giulia Trosino 10/10/18 12.57
Giulia Trosino

Questo articolo è destinato principalmente alle attività di vendita che ancora non hanno iniziato a utilizzare il marketplace Amazon. Ti illustrerò come vendere su Amazon, e come sfruttare i tuoi punti di forza e creare una strategia di successo.


Amazon fa molto affidamento sui suoi venditori di terze parti, che rappresentano oltre la metà del suo volume di vendite. Nel corso degli anni il mercato Amazon è cresciuto esponenzialmente in una rete di business molto competitiva con marchi e rivenditori di ogni dimensione. Questi non sono fornitori di Amazon, sono aziende che vendono direttamente agli acquirenti.

Al giorno d'oggi, come azienda, non puoi davvero permettersi di non vendere attraverso i mercati online come Amazon. Indipendentemente da ciò che vendi o dalla dimensione della tua attività, i marketplace ti consentono di raggiungere un pubblico ancora più ampio e aumentare il tuo potenziale di vendita accedendo a un mercato globale di consumatori 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Quali sono le opzioni per la vendita su Amazon?

Amazon sta continuamente sviluppando nuove piattaforme e programmi per supportare tutti i tipi di attività commerciali. A seconda del tuo business unico, puoi scegliere se

  • Vendere prodotti ai consumatori tramite Amazon Marketplace
  • Vendere ad altre aziende tramite Amazon Business
  • Usare Amazon Handmade se fai i tuoi prodotti a mano
  • Approfittare di Amazon Launchpad per vendere un nuovo prodotto innovativo
  • Vendere all'ingrosso direttamente ad Amazon tramite il Vendor Central

Amazon Marketplace

Amazon Marketplace è ciò che molti di noi pensano quando parliamo di vendita su Amazon. Fornisce l'accesso al principale sito di vendita al dettaglio di Amazon, con alto traffico, elevati volumi di vendita e un ambiente aziendale iper-competitivo.

Amazon Business

Amazon Business è una versione "business-friendly" di Amazon Marketplace. Dal punto di vista del venditore non differisce molto da Amazon marketplace: solo per gli acquirenti aziendali dovrà offrire dei benefici come ordini di acquisto cumulativi, sconti sulla quantità e fatturazione rapida.

Amazon Handmande

Amazon Handmade si occupa esclusivamente di prodotti artigianali. I prodotti devono soddisfare la definizione di Amazon "fatta a mano": sono limitati ad alcune categorie di prodotti, tra cui gioielli, arredamento, abbigliamento, scarpe, bellezza, articoli sportivi, giocattoli e giochi. Le aziende ottengono una pagina speciale per il prodotto dove possono essere elencate più opzioni di personalizzazione.

Amazon Launchpad

Amazon Launchpad aiuta gli innovatori di prodotti a vendere su Amazon e ha collaborazioni con siti di crowdfunding e società di venture capital. Le aziende che hanno finanziato con successo i loro prodotti ricevono supporto con onboarding e setup del prodotto, crediti pubblicitari e partecipazione a speciali campagne di marketing.

Vendor Central

Vendor Central è un portale (a invito) per produttori, marchi e distributori che vendono direttamente ad Amazon all'ingrosso. A differenza delle altre opzioni, significa che stai vendendo ad Amazon stesso, non direttamente ai consumatori. Questo può significare maggiori volumi di vendita, ma prezzi più bassi e meno controllo sulla movimentazione di magazzino.

 

Tutti questi diversi programmi mostrano che Amazon ha investito molti sforzi per aiutare altre aziende a prosperare sulla propria piattaforma.

Quali vantaggi hanno i venditori Amazon?

  1. Una nicchia specializzata di cui i clienti sono appassionati
  2. Un'ampia gamma di prodotti in stock presso il negozio
  3. Vasta conoscenza e competenza del prodotto
  4. Contatti regolari con i clienti e una profonda comprensione di essi
  5. Il personale ha familiarità con il business e, potenzialmente, con il tempo a disposizione
  6. Una rete esistente di fornitori focalizzata sulla categoria di prodotto

 

Approfitta della tua nicchia

Di solito, trovare una tua nicchia è il tuo più grande vantaggio e punto di forza. L'era in cui le aziende potevano vendere online qualsiasi prodotto su cui riuscivano a mettere le mani, è da tempo scomparsa. Le aziende che non si specializzano di solito scoprono di poter competere solo sul prezzo e i loro profitti scompaiono rapidamente.

 

Vendi il tuo stock esistente

Come venditore al dettaglio, probabilmente avrai già in magazzino una vasta gamma di prodotti. I negozi specializzati, come un negozio di articoli per l'arte, possono avere centinaia se non migliaia di prodotti, dai singoli pennelli e colori, ai grandi cavalletti e cornici. Avere prodotti a portata di mano è un enorme vantaggio rispetto a un nuovo business online che deve acquistare azioni da zero.

 

Usa la tua conoscenza del prodotto

La conoscenza del prodotto è altrettanto importante. Avrai bisogno di capire il panorama competitivo su Amazon, analizzando quali prodotti sono disponibili e quali no, come operano altri venditori, cosa cercano gli acquirenti e così via. Un imprenditore senza una conoscenza approfondita del prodotto lo troverà molto difficile, ed è probabile che faccia grandi errori.

 

Capire i clienti

Avere un contatto diretto con i clienti è difficile da ottenere online. L'e-commerce è freddo e guidato da processi automatici, in particolare su mercati come Amazon, e di solito i venditori “nati online”non hanno idea del motivo per cui qualcuno ha acquistato il prodotto, del perchè l’hanno preso in considerazione e nemmeno si faranno domande su quesi aspetti. Tu invece puoi sfruttare le tue informazioni che raccoglio nel negozio fisico quando venderai online.

 

Coinvolgi il tuo staff esistente

Un altro aspetto di avere un negozio tradizionale che può adattarsi bene alla vendita su Amazon, è che i negozi fisici, nei periodi scarichi di lavoro, hanno il personale che può caricare nuovi articoli online o occuparsi di rivedere altre informazioni sull’inventario esistente.

Usa la tua rete di fornitori

Infine, sicuramente hai una rete esistente di fornitori che significa che puoi rifornire le scorte, negoziare sconti, scoprire nuove linee di prodotti e ottenere informazioni su articoli specifici. Essendo così intrinsecamente connessi con il tuo settore sei nella posizione ideale per estendere la tua attività online.

 

Tutti questi sono punti di forza che molti rivenditori al dettaglio possono sfruttare per vendere con successo su Amazon. Vi sono tuttavia degli svantaggi nel combinare anche modelli di business online e offline.

Topics: Amazon

Articoli Recenti