IT | EN

Accelera con l'e-commerce contro il Coronavirus

Posted by Giulia Trosino 25/03/20 8.00
Giulia Trosino

Intorno a noi vediamo negozianti che cercano una soluzione per non soccombere a causa della chiusura di tutte le attività. Cosa possono fare per rimediare? Non è giusto stare fermi a guardare i piccoli negozi chiusi e per questo abbiamo pensato ad una soluzione! Iniziare a vendere online senza avere il sito e-commerce!

Vendere online senza il sito e-commerce

Avviare un sito e-commerce forse è stato o è ancora un sogno per alcuni negozianti. Dico sogno perchè è un progetto che porta via tanti soldi e tanto tempo e spesso, se non si ha un aiuto, è davvero difficile che vada in porto.

Anche i marketplace come Amazon ed eBay sono dispendiosi, per le loro commissioni e i loro abbonamenti. 

Quindi, se hai il negozio chiuso, non puoi vendere ma hai un sacco di tempo libero a disposizione, vuol dire che è arrivato il momento di mettersi al lavoro per iniziare a predisporre il tutto e iniziare a vendere online! Senza sito, senza marketplace, ma solo con Facebook e Instagram.

Le attività da fare non sono però poche, soprattutto se non hai un catalogo digitale dei tuoi articoli e non hai idea di dove cominciare.

Come vendere su Facebook e Instagram

Per questo stiamo organizzando frequenti appuntamenti in live streaming per dare degli aiuti concreti ai negozianti: niente teorie, concetti, fuffa... Solo pratica! Azioni pratiche e operazioni da fare per creare un catalogo digitale, pubblicare i prodotti online e ricevere i pagamenti online.

Insomma una guida passo passo e soprattutto gratuita! Vorresti partecipare?

L'e-commerce è diventato molto importante, a maggior ragione in questo periodo, quindi non perdere queste occasioni di formazione.

Per conoscere il prossimo appuntamento ti consiglio di visitare questa pagina e di registrarti

 

Topics: ecommerce

Articoli Recenti