IT | EN

Colossi su eBay? Ecco chi ci è riuscito!

Posted by Alessandro Alessio 04/12/13 18.55

Per alcune aziende vendere su eBay significa sfruttare un canale per disfarsi delle giacenze del magazzino, per talune attività commerciali un timido tentativo di trovare un'alternativa al proprio negozio reale, per una grande platea di privati un modo comodo di svuotare la cantina racimolando un gruzzolo.

Ma per le società di cui tratteremo in questa analisi, eBay non è niente di tutto questo!

Costruire un impero online è possibile, e loro ce l’hanno fatta proprio su eBay.

Andiamo alla ricerca di qualche informazione da cui prendere spunto per crescere come venditori online, avendo più consapevolezza del mercato. In questo ci viene in aiuto Terapeak e ci poniamo una domanda: qual è la categoria su eBay col più alto fatturato relativo al mese di novembre (anno 2013)? Ovviamente la Telefonia fissa e mobile > Cellulari e smartphone ( seguono poi  Videogiochi e console > Console  e Informatica > iPad/Tablet & eBook Reader). E proprio in questa categoria troviamo un “Paperon de’ Paperoni” con oltre 50.000 feedback: m************a nel mese di novembre è riuscito a fatturare la bellezza di €455.860,00 con inserzioni vendute solo su ebay.it. Le categorie dell'account in questione comprendono le tre elencate qui sopra ed altre come grandi e piccoli elettrodomestici e salute e bellezza, con prodotti di tutte le fasce di prezzo (da €1 a circa €1990,00). La tipologia di inserzioni scelta è quella a prezzo fisso. Da eBay vediamo uno shop con una grafica semplice e pulita ma curata e delle inserzioni dettagliate ma concise. I suoi prodotti col più alto fatturato sono:

1. Notebook HP Pavilion Sleekbook 15-b148el A6 500GB 4GB RAM Windows 8 PC Portatile, 181 oggetti venduti;

2. Tablet Samsung Galaxy Tab 3 10.1 GT-P5200ZWAITV 10,1" Android 16GB 3G,108 oggetti venduti;

3. Ultrabook HP Envy 6-1100sl PC Portatile 15,6" Core i5 Notebook Windows 8 500GB, 62 oggetti venduti.

Un altro concorrente con oltre 100.000 feedback e un fatturato di €794.064,00  è m************p. Anche lui nel mondo dell’elettronica con TV, cellulari, fotocamere, elettrodomestici… Le inserzioni (tipologia: a prezzo fisso) sono tutte su ebay.it, con prodotti dai 5 ai 2000€; grafica lineare e inserzioni brevi e chiare. Ma come ha fatto il venditore on line a raggiungere un fatturato così elevato? Attraverso quali prodotti? Semplice: basta interrogare di nuovo Terapeak e scoprire così che i prodotti che si sono venduti di più sono:

1. Smart TV LED Samsung 46'' 3D UE46F8000SZ Televisore Full HD F8000, 92 oggetti venduti;

2. Tablet Asus Google Nexus 7 (2013) Android 7'' 32GB 1920x1200 HD 1080p IPS,         321 oggetti venduti;

3. Smart TV LED Samsung 39'' UE39F5300 Televisione Full HD 100Hz, 154 oggetti venduti.

Abbiamo focalizzato la ricerca esclusivamente su venditori italiani e volendo estenderla all'intera Europa troveremmo aziende - probabilmente - ancora più affermate. Ci piace pensare che siffatte aziende non fondino il loro successo sulla scorta di intuizioni ma che operino le loro mosse sulla scorta di strumenti decisionali robusti (ad esempio: indagini di mercato su eBay), per osservare la concorrenza e tenere sempre sott’occhio le preferenze dei consumatori.  Così facendo si possono individuare i mercati emergenti, fatti di specifici prodotti in rapida ascesa, in cui la concorrenza dei venditori potrebbe essere ancora bassa.

Negli ultimi 30 giorni la categoria che ha registrato il più alto aumento di domande e offerte è quella dell’Arte e Antiquariato > Libri antichi > Incunaboli e Cinquecentine, le cui inserzioni hanno avuto il 52.94% di successo. Sugli altri due gradini del podio troviamo Audio, TV, Elettronica > Decoder, Satellitare e DTT > Cam (46.67% di successo)  e Collezionismo > Oggetti per fumatori > Pipe e accessori (44.05%). Chi di voi, venditori, è pronto a commercializzare questi prodotti?

Attenzione, però, lungi da noi - con questo post - la volontà di diffondere l'idea che sia facile guadagnare su eBay (vogliamo prendere le distanze da quei siti web e blog che dispensano consigli per arricchirsi - a detta loro - con qualche clic).

Il successo di un'attività di commercio online richiede tempo, impegno, giusti investimenti e professionalità.

eBay non è un “giochino” e, se lo pensate e non vorrete ricredervi, sarete destinati a giocare il ruolo degli utenti privati: svuotare le cantine :)

PS Con Terapeak, la concorrenza si può studiare in modo trasparente conoscendo l'esatto nome dell'account da prendere in esame, anche se in questa sede abbiamo "oscurato" il nome account delle aziende analizzate per ragioni di diritto sull'impiego dei dati.

Se vuoi studiare i tuoi concorrenti potrai farlo in modo puntuale e tutto secondo quanto previsto dalla legge. Inoltre, se pensi che analizzare questo genere di dati non sia un'attività nell'ambito del "fair play", ti consiglio di ricrederti velocemente: qualcuno potrebbe avere iniziato ad analizzare i dati che riguardano il tuo account.

Topics: ebay

Articoli Recenti