IT | EN

Consigli per i venditori online: come fare una Flash Sale

Posted by Giulia Trosino 06/02/19 11.25
Giulia Trosino

Cos’è una Flash Sale?

Una Flash Sale è una promozione solitamente della durata di 24 ore, che riguarda una selezione dei prodotti in vendita. Lo scopo di una Flash Sale è quello di creare una spinta all’acquisto “compulsivo” ma anche per accrescere la notorietà del brand e convincere gli utenti ad aggiungere al carrello dei prodotti non in sconto.

Generalmente le flash sale generano un aumento di circa il 35% del tasso di conversione sul sito. Insieme all'aumento delle entrate, le vendite flash possono aiutare il tuo business di e-commerce a liberarsi di prodotti in eccesso. Il vantaggio più grande è che tramite questa tattica puoi indirizzare un vasto pubblico al tuo sito e incentivare gli utenti ad acquistare anche prodotti non in sconto.

Per incuriosire il tuo pubblico e aumentare la tua presenza online, ci sono 6 semplici passaggi per organizzare una vendita flash :)

  1. Determina l’obiettivo della tua flash sale. Le vendite flash ti consentono di realizzare un sacco di cose diverse e concentrarti su un obiettivo può aiutarti a misurare il tuo successo. Quindi limitiamoci: hai quantità in eccesso in un prodotto specifico che non vendi? Oppure, vuoi aumentare il traffico verso il tuo sito fornendo uno sconto su un prodotto di alta qualità? Concentrarsi su un obiettivo può aiutarti a scegliere i prodotti che desideri utilizzare per la vendita flash.
  2. Scegli il prodotto giusto da promuovere. Anche se questo potrebbe sembrare una contraddizione, è importante notare che non si può scegliere un qualsiasi prodotto a caso: quello scelto deve essere in linea con le richieste del pubblico di destinazione. Se desideri clienti a lungo termine, devi applicare uno sconto sui prodotti che incoraggino le persone giuste a fare clic sul tuo sito.
  3. Promuovi l’offerta con il giusto anticipo. Agli utenti piace fare ricerche e leggere recensioni sui prodotti prima di acquistare, quindi è saggio fare qualche ricerca prima che la tua flash sale sia attiva. Valuta la possibilità di divulgarla sui social media e tramite email creando una forte aspettativa tramite divertenti messaggi e conti alla rovescia.
  4. Comunicala correttamente. È fondamentale che il tuo sconto risulti evidente: il risparmio di 5€ su un acquisto di 100€ probabilmente non attirerà tutta l'attenzione che desideri, quindi rifletti su come esprimere la tua offerta per generare interesse. Ci sono due diverse direzioni che puoi prendere con la tua formulazione: "Sconto di x €", che enfatizza il raggiungimento di un guadagno, e "Salva €€", che sottolinea come evitare una perdita di denaro. Cerca di capire il pubblico di riferimento per comunicare il tuo messaggio al meglio.
  5. Rispetta i tempi dell’offerta. Il motivo per cui una vendita lampo funziona è perché stimola gli acquisti d'impulso. Fai sentire il pubblico sotto pressione: le vendite flash di tre ore alzano il tasso di conversione fino al 14% ma comunque solitamente non dovrebbe superare le 24 ore.
  6. Controlla il tuo inventario e preparati a dovere per le spedizioni.  Per ottenere il massimo dalla tua vendita flash, assicurati di avere abbastanza prodotti a disposizione. Sei non hai un magazzino tuo, scegli i prodotti del tuo fornitore più affidabile. Utilizza un corriere adatto ad un eventuale boom di vendite per non incappare in fastidiosi e deludenti ritardi nelle consegne, causando così una perdita di fiducia nel tuo shop. Sarà difficile mantenere la lealtà dei nuovi clienti se ci vorrà un mese per ricevere i prodotti che hanno acquistato. Nel mondo dell'e-commerce di oggi, in cui solitamente sono previste le spedizioni in giornata e il giorno successivo, ti consigliamo di prepararti in anticipo per la spedizione e la consegna di massa in modo da offrire un'esperienza senza interruzioni, dall'inizio alla fine.

 

Topics: ecommerce

Articoli Recenti