REGISTRATI GRATIS ORA
IT | EN
REGISTRATI GRATIS ORA

FAQ Brand Registry di Amazon

Posted by Giulia Trosino 20/03/19 12.58
Giulia Trosino

Come probabilmente saprai, il Registro Marche di Amazon permette ai possessori di un marchio di registrarlo per godere di alcuni benefit per la vendita sul marketplace (per conoscere i dettagli sulla Brand Registry ti invito a leggere questo articolo)

Quello del Registro Marche è un argomento che suscita sempre molte domande, ecco perchè ho deciso di scrivere un articolo con tante domande e di conseguenza tante risposte proprio su questo servizio disponibile su Amazon.

 

  1. Quali sono i requisiti minimi per accedere al Registro Marche?

Per prima cosa devi avere un marchio registrato e devi poter provare di essere il diretto proprietario. Ti serve poi un account da venditore su Amazon, Seller Central o Vendor Central è indifferente. Il tuo marchio deve avere un logo, con immagine oppure testuale, che non deve avere alcun rimando ad altri loghi conosciuti.

  1. Come faccio a registrarmi al Registro Marche?

La pagina da cui puoi partire è questa e dovrai fornire queste informazioni:

  • Il logo
  • Immagini di un prodotto e del packaging (se il prodotto non è marchiato, dovrà esserlo almeno l’imballo)
  • Una lista di Paesi in cui vengono fabbricati i prodotti
  1. I venditori di marchi privati possono iscriversi al registro del marchio?

Sì, purché soddisfi i criteri sopra indicati. Un'etichetta privata è un marchio.

  1. Qualcun altro può iscriversi al Registro del marchio per mio conto?

No, il titolare dei diritti deve accettare i termini e le condizioni e iscriversi al Registro del marchio. Puoi quindi aggiungere altri utenti come rappresentanti del tuo marchio e concedere loro l'accesso agli strumenti del registro del marchio.

  1. Quanto tempo ci vuole per ottenere l'approvazione per il registro del marchio?

Come con la maggior parte dei team Amazon, dipende. Se il team è occupato, potrebbe richiedere più tempo, ma la maggior parte dei clienti viene approvata entro 24 ore.

  1. Quanto costa iscriversi al Registro di marchio Amazon?

Il registro del marchio è gratuito. L'unico costo è registrare il tuo marchio con il paese o i paesi interessati.

  1. Devo richiedere il registro del marchio separatamente per ogni mercato Amazon?

Sì, ogni paese ha il proprio registro quindi è necessario effettuare la registrazione separatamente per ogni mercato estero. Verifica i requisiti del marchio specifici per Paese:

  • L'ufficio marchi di ogni Paese
  • Per i paesi dell'UE, l'opzione aggiuntiva dell'Ufficio dell'Unione Europea per la proprietà intellettuale (EUIPO)
  • Terminologia di ogni ufficio per i marchi 

Questo ti consente di controllare che il tuo marchio sia registrato presso l'ufficio richiesto. Per visualizzare i requisiti specifici, vai alla pagina per l'idoneità

  1. Una volta entrato nel registro dei marchi, qualcun altro può modificare le mie schede di prodotto?

Gli altri venditori non dovrebbero essere in grado di modificare le pagine dei dettagli del prodotto sotto il marchio registrato, ma ci sono altre parti che possono essere cambiate. I contributi effettuati tramite Vendor Central possono apportare modifiche alle pagine dei dettagli del prodotto. Il team Registro del marchio può anche modificare le inserzioni e persino sovrascrivere i contributi di Amazon Retail. Se la tua inserzione è stata modificata in modo errato, devi presentare un caso tramite il supporto del registro del marchio.

  1. Il registro dei marchi mi consentirà di controllare chi può vendere i miei prodotti?

No, il registro del marchio non aiuta i marchi a controllare la distribuzione di prodotti originali. Il registro del marchio non limita chi può e non può vendere il tuo marchio, né ti aiuta a controllare i rivenditori non autorizzati. 

  1. Spetta a me trovare e segnalare ogni violazione?

Amazon utilizza i rapporti inviati per addestrare i suoi algoritmi automatizzati. Più comunichi al Brand Registry le violazioni che rilevi, più gli algoritmi diventeranno intelligenti. Questi segnalano automaticamente:

  • gli annunci che usano i termini del tuo marchio ma non sono il tuo marchio.
  • le immagini che mostrano il tuo logo su prodotti che non sono il tuo marchio.
  • i venditori che spediscono prodotti al di fuori dei Paesi in cui produci e distribuisci il tuo marchio.

Quindi, più violazioni segnali, migliori saranno gli strumenti automatici di Amazon, quindi ci dovrebbero essere meno infrazioni da segnalare manualmente in futuro. 


 

 

Topics: Amazon

Articoli Recenti