IT | EN

"Money back guarantee" in arrivo su eBay Italia

Posted by Alessandro Alessio 04/05/16 12.00

Durante lo scorso workshop dedicato ai soli partner, abbiamo avuto il privilegio di avere alcune informazioni "da dentro" relative ai prossimi cambiamenti che eBay apporterà nel prossimo futuro, per tutti gli utenti nostri connazionali.

In particolare, per l'utilizzatore finale, una delle modifiche salienti alla piattaforma riguarda il programma "Money back guarantee", che sarà lanciata dal prossimo agosto 2016 su un campione di pochi venditori fino ad essere lanciato su tutti i venditori a partire dal 29 agosto 2016.

Vediamo subito come funziona eBay Money back guarantee.

Prima di approfondire i tecnicismi, intanto, è bene precisare che la ragione che spinge eBay ad apportare questa interessante novità è per migliorare l'esperienza degli utenti acquirenti nella fase di post vendita.

Rendere più fluida l'esperienza di utilizzo del cliente, anche dopo l'acquisto, ha come scopo l'aumento di compratori sulla piattaforma, ed eBay prevede un incremento importante in tal senso, anche in virtù dell'esperienza fatta su altri paesi europei dove il programma è già in vigore da qualche tempo (ad esempio su Uk e Germania).

Ma veniamo al meccanismo di funzionamento dell'iniziativa.
Se sei un assiduo frequentatore di eBay conoscerai il "programma di protezione" acquirente di Paypal. Ebbene, questo programma mette al riparo dalle truffe su eBay tutti gli acquirenti e da quelle transazioni in cui qualcosa non va a buon fine.
Quando l'acquisto avviene con Paypal, infatti, l'acquirente può richiedere lo storno della transazione e l'immediata restituzione della somma versata a patto che riesca a dimostrare di aver restituito con spedizione tracciata l'oggetto acquistato, se l'oggetto è molto diverso da quello proposto su eBay dal venditore.
L'operazione per richiedere lo storno della transazione è da farsi tramite il sito di Paypal ed è in questa fase del processo, macchinoso per l'acquirente, che si colloca la funzione eBay Money back guarantee.

Gli acquirenti che useranno Paypal come metodo di pagamento, dunque, potranno richiedere lo storno della transazione per oggetto molto diverso dalla descrizione (o per oggetto non ricevuto) navigando le pagine dalla sezione "Il mio eBay", dove troveranno i nuovi pulsanti per completare questa richiesta.

Questa novità riguarda apparentemente l'aggiunta di funzioni sulla sezione "il mio eBay" ma non è del tutto vero.
Infatti, ricordando che Paypal ed eBay sono soggetti fiscali differenti e con oggetto della propria natura molto lontani tra loro (Paypal una banca, eBay una piattaforma di commercio), questa nuova chance offerta agli utenti ha delle implicazioni di "politiche di gestione del rischio" non banali, che sono state affrontate con lo scopo di aiutare i venditori ad incrementare il giro d'affari. Un altro passo per fronteggiare l'avanzata del colosso Amazon? a te la risposta :)

 

 

 

 

Topics: ebay

Articoli Recenti