IT | EN

Termini di ricerca e parole chiave per aumentare le visualizzazioni su Amazon

Posted by Giulia Trosino 27/11/19 9.00
Giulia Trosino

Due su tre di tutti clic sui prodotti Amazon provengono dalla prima pagina dei risultati di ricerca. Come posizionarsi in prima pagina? Con le parole chiave e i termini di ricerca!

L'obiettivo del motore di ricerca di Amazon è quello di mostrare il prodotto più pertinente in relazione ai termini di ricerca usati dagli acquirenti. Le parole chiave fungono da connettori tra ciò che un cliente desidera e ciò che vendi.
In questo articolo vedremo come le parole chiave possono essere sfruttate per "contrassegnare" un prodotto in base a tendenze e stagionalità, utilizzo e pubblico di destinazione, ecc...

Su Amazon, le parole chiave "a coda lunga" (più simili a delle piccole frasi che a singole parole chiave) sono generalmente più efficaci perché si avvicinano di più alle richieste specifiche di un utente. Quando viene utilizzato un termine di ricerca breve o generico, Amazon è costretto a visualizzare gli elementi più rilevanti associati al termine. Ad esempio, se un acquirente digita la parola "costume", Amazon mostrerà un'ampia varietà di prodotti tutti associati in qualche modo al termine "costume". Se l'acquirente digita un termine più specifico come "costume halloween scheletro adulto", Amazon mostrerà un elenco più specifico di prodotti legati alla festa di Halloween. Come rivenditore Amazon, dovresti cercare di tenere a mente questo aspetto per assicurarti che i tuoi prodotti vengano pubblicati per i termini di ricerca pertinenti.


Nel caso delle schede dei tuoi prodotti, Amazon esamina le parole chiave in diversi campi, come il titolo del prodotto, la descrizione e il punto elenco. Per richiamare i prodotti per ogni ricerca, Amazon raccoglie e indicizza tutte queste parole chiave nel suo database.
Solitamente, le ricerche dei consumatori sono maggiori per marchio, utilizzo del prodotto (esempio "da corsa", "per bambini", ecc...), attributi vari (misure, caratteristiche speciali, ecc...)

Per trovare queste parole chiave, cerca quelle più popolari nelle tue categorie di prodotti, sia brevi che a coda lunga, ma assicurati di perlustrare anche le recensioni lasciate dagli utenti per trovare i termini più ricorrenti.

Come ottimizzare le parole chiave su Seller Central

Per aggiungere i termini di ricerca, vai:

nella scheda Inventario >  clicca su Gestisci il tuo inventario > clicca su Modifica, a destra di ogni prodotto > clicca sulla scheda "Parole chiave" e inserisci le parole chiave nella casella Termini di ricerca.

Ora vediamo come fare un po' di ottimizzazione:

1. Miri a migliorare il tuo ranking nella ricerca organica? Stai lanciando un nuovo prodotto e parti da zero? Stai cercando di "rubare" quote di mercato di un tuo concorrente? Definendo i tuoi obiettivi in anticipo, puoi concentrare più efficacemente la tua ricerca dei termini da utilizzare.
2. Resta al di sotto del limite di lunghezza di Amazon di 250 byte (non caratteri) e usa tutte lettere minuscole. Se i termini di ricerca sono oltre il limite, nessuno di essi verrà indicizzato da Amazon.
3. Includi sinonimi, varianti ortografiche, abbreviazioni e nomi alternativi. 
4. Evita di includere identificatori di prodotti come ASIN e il tuo nome commerciale.
5. Non è necessario includere articoli e/o preposizioni.
6. Evitare dichiarazioni temporanee o soggettive come "nuovo" ,"In vendita ora", "disponibile ora", "migliore", "bellissimo", "più economico" e così via, poiché la maggior parte dei clienti non utilizzerà questi termini nelle proprie ricerche.
7. È facile immaginare quali possano essere le stagionalità dei prodotti: gli zaini vengono per lo più venduti prima dell'inizio dell'anno scolastico, i ventilatori durante la stagione calda, i prodotti di bellezza e make-up invece tutto l'anno in modo costante. Il volume dei termini di ricerca quindi subisce una variazione in base alla stagionalità, è bene tenerlo a mente e rinfrescare quindi le parole chiave sulle schede prodotto in relazione al periodo dell'anno in cui ci si trova.

Senza pratiche di ottimizzazione delle parole chiave efficaci, il tuo catalogo diventa irrilevante.
Devi adottare un approccio "sempre attivo" di ricerca delle parole chiave, cercando i prodotti concorrenti e per quali termini di ricerca compaiono, oltre a quelli suggeriti da Amazon tramite le query che vengono popolate nella barra di ricerca durante la digitazione una parola.
Sfruttando l'ottimizzazione puoi assicurarti che i tuoi prodotti si posizionino in modo efficace nella ricerca organica. 

Scopri anche la pagina di Amazon su come utilizzare i termini di ricerca in modo efficace

 

Topics: Amazon

Articoli Recenti