REGISTRATI GRATIS ORA
IT | EN
REGISTRATI GRATIS ORA

WhatsApp Business per aumentare le vendite online

Posted by Giulia Trosino 10/04/19 8.00
Giulia Trosino

Tutti conoscono i marketplace, i social come piattaforme di vendita, ma pochi sanno che anche WhatsApp, la famosa app di messaggistica, può essere un valido canale per aumentare le proprie vendite online.

Non dovresti sottovalutare l’idea di iniziare a utilizzarla sia perché può essere facilmente integrata nella tua strategia di vendita sia perché è la più popolare in quasi tutto il mondo, con 1,2 miliardi di utenti attivi al mese!

Come utilizzare WhatsApp per vendere di più

Le possibilità di utilizzo dell’app sono fondamentalmente tre:

  • One-to-one: chat tra due utenti
  • Liste broadcast: puoi creare una lista broadcast di utenti a cui inviare lo stesso messaggio. Gli utenti della lista broadcast vedranno il tuo messaggio come un normale senza vedere chi fa parte della lista. Quando uno degli utenti della lista risponde, il suo messaggio verrà inviato solo a te, non a tutta la lista. Il limite massimo di utenti per una lista broadcast è 256.
  • Gruppi: sono le chat di gruppo (stesso limite di 256 utenti), sono l’inverso della lista broadcast, in cui ogni persona del gruppo può visualizzare chi fa parte del gruppo e inviare/ricevere messaggi da tutti nella stessa conversazione.

WhatsApp ti permette di accorciare le distanze tra te e il possibile acquirente, essendo installata sullo smartphone di ognuno di noi e di facile utilizzo praticamente per tutti. Ma non solo, è molto comoda anche perché dispone di una versione desktop (WhatsApp Web)

Se vuoi utilizzare l’app in modo professionale, è consigliabile WhatsApp Business con la quale puoi creare un profilo business, utilizzare le risposte rapide, organizzare le chat e i contatti secondo delle etichette.

WhatsApp Business

Come per un profilo classico, potrai scegliere un’immagine rappresentativa come un logo, il numero di telefono, un indirizzo email, la mappa con il tuo indirizzo, i tuoi orari e il link al sito o una pagina ufficiale (di Facebook per esempio). Potrai inoltre settare:

  • un messaggio di assenza, nel caso in cui qualche utente scriva in orari in cui non sei disponibile
  • un messaggio di benvenuto, per chi ti scrive per la prima volta
  • le risposte rapide, per rispondere alle domande più frequenti dei tuoi utenti

Potrai sfruttare WhatsApp per gestire delle richieste di assistenza, oppure per creare delle liste a cui mandare delle novità, dei codici sconto, delle promo, ecc…

Puoi iniziare da subito a utilizzarlo per la tua attività, scaricalo qui

 

Topics: marketplace

Articoli Recenti